Home » Facciamo la pace?

Facciamo la pace?

È mattina.

Il topo Luca si sveglia con un pensiero fisso in testa: fare la pace.

Luca esce dalla tana e corre al fiume.

Lì incontra Tina, la sua amica lepre.

«Facciamo la pace?» chiede Luca.

«Non abbiamo litigato.» risponde Tina.

«Lo so, ma…» spiega il topo, quando la lepre lo interrompe.

«Facciamo una zattera!» propone Tina.

I due amici cominciano a raccogliere pezzi di legno grandi e piccoli.

Luca però continua ad avere un pensiero fisso in testa.

«Facciamo la pace?» chiede il topo.

«Non abbiamo litigato.» risponde Tina.

«Lo so, ma…» spiega il topo, quando la lepre lo interrompe.

«Adesso uniamo i legni grossi a quelli piccoli!» dice Tina.

I due amici legano insieme i rami raccolti.

Luca però continua ad avere un pensiero fisso in testa.

«Facciamo la pace?» chiede di nuovo il topo.

«Non abbiamo litigato.» risponde la lepre per la terza volta.

«Lo so, ma non serve litigare per fare la pace.» spiega finalmente Luca senza essere interrotto.

«A cosa serve allora fare la pace?» domanda Tina.

«A ricordarci che siamo amici, qualsiasi cosa succeda.» risponde il topo.

«Oh sì, facciamo la pace!» dice subito Tina.

La lepre e il topo si stringono la zampa.

Ora Luca ha smesso di avere un pensiero fisso in testa.

La zattera è pronta e i due amici felici partono all’avventura.